Crea sito
osservatorioditronzano@gmail.com
Simone Ippolito

L’osservatorio

La sala di controllo dell’osservatorio si trova ad una quota di 186 m.s.l.m ed accoglie tutte le apparecchiature per la misura meteosismica ed astronomica a partire dal 2018 con la nuova sede.

La stazione meteorologica è una Davis Vantage pro2 con vari sensori opzionali, trasmette tutti i dati in rete ed in archivio ogni 5 minuti dal 2006.

In osservatorio sono poi presenti dei tamburi analogici per la visualizzazione del segnale sismico, donati dall’osservatorio meteosismico di Oropa ( erano in disuso da anni ) così ho pensato con passione e tranquillità di ripristinarli e rimetterli in funzione.

Ci sono 6 sensori sismici che viaggiano in parallelo, 4 in digitale e 2 su segnale analogico.

Alcuni di questi sono autocostruiti altri sono stati acquistati.

Fa parte dell’osservatorio anche la stazione sismica posta sotto la chiesa di San Michele Arcangelo a Cavaglià(BI) che funziona dal 2012 con un sensore sismico verticale 1,2Hz di frequenza gentilmente donato dall’Osservatorio Geofisico di Novara.